Codice Etico

 Codice Etico

  &

Regolamento Interno

Deliberazione

dell’Assemblea dei Soci

Roma, 07 Gennaio 2017

 

 

1.PREMESSA

Il presente documento è riservato agli Associati FeelGood Training Associazione Internazionale, che espleta la funzione di chiarire e armonizzare i rapporti sociali. Il presente regolamento è parte integrante dello Statuto stesso e per tutto ciò che non e’ specificato nel presente documento si fa riferimento allo Statuto. Eventuali future modifiche potranno essere deliberate solo dal Consiglio Direttivo e saranno comunicate ai Soci.

1.1. ETICA

L’ “Etica” (dal greco antico ἔθος – o ήθος -, “èthos”, norma, regola di vita, comportamento pratico) esprime l’insieme di norme principi, valori e regole che si traducono concretamente all’ interno di un gruppo in regole che generano il comportamento di condotta.

1.2. CODICE ETICO & REGOLAMENTO INTERNO

Il Codice Etico & Regolamento Interno, rappresenta l’enunciazione dell’ insieme dei valori, delle regole, dei principi, delle linee di comportamento di cui gli Associati, Prestatori d’ Opera, e Volontari dell’ Associazione, traggono continua ispirazione per rappresentare con funzionalità coerenza e concretezza l’ Associazione nel mondo.

Il Codice Etico & Regolamento Interno, è uno strumento di supporto e guida concreto per tutti coloro che partecipano alla vita dell’ Associazione.

1.3. DESTINATARI

Il Consiglio Direttivo si prende cura che il Codice Etico e Regolamento Interno dell’ Associazione abbia la massima diffusione in tutte le linee di cooperazione.
E’ responsabilità di ogni Associato, Prestatore d’ Opera e Volontario, prenderne visione completa, prima di compilare la domanda d’ ammissione.

2. LINEA GUIDA DI COMPORTAMENTO ED AMBIENTE UMANO

2.1 PRINCIPI & VALORI

Tutte le azioni, le transazioni all’ interno ed all’ esterno dell’ Associazione, sono ispirati ai seguenti valori: Amore, Rispetto, Onore, Libertà, Integrità, Lealtà, Fiducia, Riservatezza, Correttezza, Trasparenza, Verità, Congruenza, Coerenza, Tutela dell’ ambiente geografico ed umano.
Questi Principi & Valori, rappresentano il cuore dell’ Associazione Internazionale FeelGood Training, sono i presupposti fondamentali nell’esercizio delle proprie funzioni ed attività.

Essi definiscono i comportamenti e promuovono lo spirito di collaborazione, di fiducia, di responsabilità, di rispetto reciproco al fine di rendere un ambiente umano relazionale ecologico.

2.2 RAPPORTI

Tutti i Prestatori D’ Opera, Volontari, Soci ed Associati, sono invitati all’osservanza delle norme contenute nel Codice Etico e Regolamento Interno al rispetto delle norme contenute nello Statuto dell’ Associazione FeelGood Training Associazione Internazionale.

2.3 TRANSAZIONE TRA ASSOCIATI, PRESTATORI D’ OPERA E VOLONTARI

Tutti i componenti dell’ Associazione FeelGood Training Associazione Internazionale: Associati, Prestatori D’ Opera, Volontari, sono invitati ad un comportamento etico e di reciproco rispetto. La comunicazione è una transazione adulta, responsabile, aperta, pulita, trasparente e chiara, nel rispetto della privacy e il riserbo sulle informazioni riservate in qualunque forma ricevute.

3. COME SI DIVENTA ASSOCIATI

Possono far parte dell’Associazione Internazionale FeelGood Training, tutti coloro che ne condividono gli scopi fissati dallo Statuto ed il Codice Etico & Regolamento Interno e vogliono dare il proprio contributo personale e/o finanziario al perseguimento degli stessi.

Chi vuole e sente di aderire all’Associazione segue i seguenti passi:

  • Dichiarare di accettare le norme dello Statuto e del regolamento di attuazione, nonché il Codice Etico & Regolamento Interno dell’ Associazione;

Nella domanda d’ ammissione l’ associato è tenuto ad indicare, pena la nullità della domanda stessa, la motivazione che l’ha spinto a presentare la richiesta. Questo campo è di fondamentale importanza per il Consiglio Direttivo che dovrà deliberare sull’ ammissione in quanto è l’elemento distintivo per decidere in merito all’ accettazione o meno della domanda.

• Versare la quota annuale fissata dal Consiglio Direttivo entro 10 gg dalla ricezione della comunicazione di avvenuta accettazione della domanda che sarà fatta tramite mail.

• L’iscrizione ha validità fino alla fine dell’esercizio finanziario dell’anno di ammissione e si rinnova automaticamente di dodici mesi col versamento del contributo della quota associativa, se versata entro 30 gg dalla scadenza.

Rescissione iscrizione

Ogni associato ha il diritto di disdire la propria iscrizione dall’Associazione in ogni momento. La richiesta di rescissione del proprio tesseramento va comunicata per iscritto (raccomandata A/R) al Presidente o al Segretariato. In ambo i casi sarebbe opportuno specificare le motivazioni della scelta. Gli Associati che disdicono la loro iscrizione non hanno alcun diritto ai rimborso della quota versata, come pure alcun diritto di quota sul patrimonio sociale

Tutti gli Associati hanno diritto a:

. Partecipare a tutte le attività e progetti promossi dall’Associazione

. Candidarsi per ricoprire le cariche associative

. Partecipare alle Assemblee con diritto di voto

. Ricevere comunicazioni Riservate & Newsletter dall’ Associazione

. Priorità ed Agevolazioni di accesso esclusiva agli eventi Live ed Online organizzati dall’ Associazione   

. Inserimento nel Social Group Riservato agli Associati 

. Formazione Riservata Live ed Online agli Associati 

. Priorità di erogazione sui servizi didattici 

Tutti gli Associati hanno le seguenti responsabilità:

  • Osservare lo Statuto nonché l’eventuale Codice Etico & Regolamento Interno di attuazione e le delibere assunte dagli organi sociali nel rispetto delle disposizioni statutarie;
  • Collaborare con gli organi sociali per la realizzazione delle finalità associative;
  • Astenersi dall’intraprendere iniziative in contrasto con gli scopi dell’Associazione;
  • Pagare la quota associativa con le modalità e nei termini fissati dal Consiglio Direttivo.

4. PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

Tutti gli Associati sono tenuti a rispettare le norme dello Statuto e del presente Regolamento interno, secondo le deliberazioni assunte dagli organi preposti.
In caso di comportamento difforme, che rechi svantaggio, danno, o pregiudizio agli scopi o al patrimonio dell’associazione, il Direttivo potrà e dovrà intervenire ed applicare le seguenti sanzioni: richiamo, diffida e sospensione.

Un Associato può essere espulso dall’Associazione in qualsiasi momento qualora si verificano le condizioni di cui sopra.
Il Direttivo esamina le richieste di adesione ed inoltre può intervenire in qualsiasi momento ad esaminare la posizione di un associato.

Ove ritenga che la situazione dell’ Associato ponga seri impedimenti al perseguimento degli scopi associativi o che abbia dimostrato di essere contrario alle finalità e allo spirito dell’Associazione, agendo in maniera dannosa nei confronti dell’Associazione, o sia con essa del tutto incompatibile, esprime parere sfavorevole sulla adesione ovvero propone che l’associato venga sospeso od espulso dall’Associazione. In base a tali indicazioni, l’Assemblea può stabilirne l’espulsione. Gli associati espulsi sono esclusi da qualunque attività sociale. Gli associati espulsi non hanno alcun diritto ai rimborso della quota versata, come pure alcun diritto di quota sul patrimonio sociale.

Iniziative e sottoscrizioni esterne

Ogni Associato è libero di potersi iscrivere ad altre associazioni culturali o di altra natura.
Detto ciò, se attraverso tali iniziative, volontariamente, si arreca svantaggio, danno o pregiudizio all’Associazione, gli associati rei di tale atteggiamento scorretto, potranno essere sospesi o esclusi dall’Associazione.

5. PRESTATORI D’ OPERA INTELLETTUALE

I prestatori d’ opera intellettuale, sono persone scelte sull’ Essere, che hanno a cuore la propria crescita personale e professionale ed hanno un interesse autentico verso la riuscita storica di altri Esseri Umani. Le risorse piu’ importanti all’ interno dell’ Associazione sono proprio le persone che ne fanno parte, questa concreta affermazione è di forte stimolo ed ispirazione continua all’ interno di tutte le attività e decisioni dell’ Associazione.

Crediamo nella Mentalità Win to Win, nella crescita continua e costante, crediamo che il successo e la felicità e soddisfazione delle persone che partecipano alla vita dell’ Associazione rappresentano concretamente e congruentemente la Filosofia dell’ Associazione.
L’ Associazione si impegna a promuovere una costante e specifica attività di formazione a 360° per i propri prestatori d’ opera, sia con attività in Aula che Outdoor, con l’ obiettivo di potenziare le qualità, le capacità, le potenzialità e le competenze di ciascun componente del FeelGood Training Team.

Il Sistema di valutazione e valorizzazione dei prestatori d’ opera è basato esclusivamente sul riconoscimento del loro merito, sulla capacità nel creare valore per se stessi e gli altri sull’ Essere, Fare e Avere, sull’ etica professionale e capacità di materializzare risultati;

Come si diventa prestatore d’ opera intellettuale all’ interno del FeelGood Team

  • Possono far parte del FeelGood Team, tutti gli Associati che condividono gli scopi fissati dallo Statuto ed il Codice Etico & Regolamento Interno e sono disponibili a collaborare con l’ Associazione mettendo a disposizione le proprie competenze professionali.
  • Il candidato deve inoltrare la domanda in Presidenza, è tenuto ad indicare, pena la nullità della domanda stessa, la motivazione che l’ha spinto a presentare la richiesta.come Prestatore d’ Opera.
  • Modalità di svolgimento dell’ opera e corrispettivi, vengono approfonditi all’ interno del Contratto d’ Opera Intellettuale che l’ associazione si avvale per le consulenze di figure professionali che collaborano al raggiungimento dello scopo sociale;6. FUNZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVOL’Associazione è rappresentata dal Consiglio Direttivo (d’ora in poi “Direttivo”) ed è composto da rappresentanti delle diverse funzioni e ruoli che hanno il compito di esprimere consigli, pensieri, pareri per definire il piano guida di comunicazione etica e comportamentale all’ interno ed all’ esterno dell’ Associazione. E’ l’ organo che si occupa di vigilare sul rispetto di quanto contenuto nel presente documento. Ha il potere decisionale sulle scelte organizzative e varie dell’associazione, nel rispetto della sovranità dello Statuto e dell’assemblea dei Soci, e se ne fa carico. Al Direttivo spetta anche di deliberare le modalità con cui l’ associazione farà beneficenza e/o verserà somme per aiutare altre organizzazioni e/ o soggetti bisognosi o categorie svantaggiate. Annualmente il Direttivo, sulla base di quelle che sono le linee guida dell’ assemblea dei soci e dei programmi annualmente deliberati dal Direttivo stesso, stabilisce gli importi da destinare in beneficenza.

Il Consiglio Direttivo ha il compito di:

  • Diffondere con massima responsabilità, coerenza e congruenza il Codice Etico & Regolamento Interno verso Se Stessi, verso tutti gli Associati, verso i Prestatori d’ Opera e Volontari dell’ Associazione.
  • Implementare e verificare la normativa del Codice Etico & Regolamento Interno al fine di adeguarla, aggiornarla, mano a mano che l’ Associazione si evolve e cresce.
  • Supportare tutti coloro che partecipano alla vita dell’ Associazione, nell’interpretazione e nell’attuazione del Codice Etico & Regolamento Interno.
  • Segnalare alle funzioni competenti eventuali situazioni anomale al fine di consentire a queste ultime di adottare i necessari provvedimenti correttivi e migliorativi;
  • Assicurarsi che gli associati, come previsto nella domanda d’ ammissione ed i prestatori d’ opera come previsto nei contratti d’ opera intellettuale, prendano visione di quanto contenuto nel presente documento,7. MODALITA’ DI CONVOCAZIONE DELLE ASSEMBLEEIn merito alle modalità di convocazione delle assemblee dei soci e del consiglio direttivo nel presente documento sono riportate le varie modalità.
    E’ ammessa la possibilità che le riunioni si tengano anche con il sistema della videoconferenza o teleconferenza a condizione che tutti i partecipanti possano essere identificati dal Presidente e sia ad essi consentito di discutere ed intervenire in tempo reale alla trattazione degli argomenti esprimendo in forma palese il proprio voto nei casi in cui si proceda a votazione.8. SEDE SOCIALE

    A norma di Statuto l’Associazione ha la propria sede sociale in Roma Viale Marco Fulvio Nobiliore 140 scala D Int.8, .e potrà aprire eventuali sedi locali sia nel Comune di Roma che nella stessa Provincia, Regione, in tutta la nazione a anche all’ estero. Tutte le variazioni inerenti la Sede Legale devono necessariamente essere deliberate dal Consiglio Direttivo e successivamente ratificate dall’Assemblea dei Soci. Inoltre, per esigenze di natura amministrativa, l’Associazione si può avvalere sia di uno Studio Professionale che di una Amministrazione Contabile Diretta; in tutti i casi previsti l’incarico viene deliberato dal Consiglio Direttivo. Inoltre, in funzione delle suddette variazioni, il Consiglio Direttivo, nella persona del suo Presidente, provvede ad inviare tutte le comunicazioni necessarie agli Enti preposti.

    Il regolamento è approvato dal Direttivo dell’Associazione Internazionale FeelGood Training ed è valido a far data dal 07.01.2017.

    Presidente

  • Associazione Internazionale

          FeelGood Training 

          Sophia Rich

 

 

 

Sii Felice Realizza Te Stesso e Condividi i tuoi Doni!!!

2019-07-19T21:36:12+00:00